Modalità notte
Modalità giorno

Lista delle lettere pubbliche

Benvenut*! In questa pagina potete leggere le lettere pubbliche già inviate dalle persone a loro stesse del futuro.



Scopri le altre lettere!

Lettera n# 341
Scritta il 06 dic 2021

  Tempo trascorso: 364 giorni

Ei Giorgia sono io la te del passato , non so se questa email la riceverai mai ma ti volevo chiedere innanzitutto come stai ? Io ora non tanto bene sto ancora cercando di capire quale sia la mia strada e sto ancora cercando di provare qualcosa sento solo un vuoto nel petto e questo mi da fastidio . Come va Co la classe ? Ora io sono molto molto amica di giada solo che mo lei si sta attaccando molto a chiara perché le piace , però io ho paura che lei in realtà non le piaccia veramente ma mi stia solo sostituendo come d'altronde è sempre successo.  Quindi sei ancora amica di giada?  Con vero come va ... fuma ancora ? Avete litigato?  Siete ancora amiche? Oggi è successo che rawan fuori da scuola ha buttato la sigaretta di veronica per terra e lei si è incazzata lei mi ha detto che non lo è con me però io sto continuando a cercare di farle capire che non si fa . Con Francesco hai legato di più?  Ora per il momento stiamo legando abbastanza e devo dire che è simpatico ... con Enzo come va ? Ora posso definirlo come una specie di migliore amico , gli voglio un mondo di bene , ora a lui piace chiara , lho conosciuta è simpaticissima pensa che lho conosciuta sabato 4 dicembre giusto 2 giorni fa perché ci siamo incontrate alle corti per caso ( io ero con Enzo chiara giada e Gabriele) e lei invece con giulia giulia e poi le altre non mi ricordo ahah comuqneu con alcune sue compagne di classe e le abbiamo incontrate alla pista di pattinaggio , siamo scesi e siamo entrati dentro la pista e lì le ho conosciute mi hanno insegnato come si pattina solo che ho fatto delle figure di merda bestiali pensa che sono caduta 2 volte la prima in mezzo alla pista di schiena e la seconda mentre ero ferma e come al solito come una rincoglionita ho mosso il piede e sono scivolata , Enzo chiara giada Gabriele e chiara e le sue amiche si sono messe a ridere e da lì ci siamo conosciute. Come va con loro?  Sei ancora sua amica ? Avete stretto di più? Con Enzo? E con Gabriele?  Hai stretto con qualcuno in più della classe ? E fuori hai trovato degli amici?  Fuori scuola intendo ahahah. Per il momento io no però mai dire mai .

Ti sei fidanzata?  Sei cambiata rispetto alla me di ora , come va il rapporto con la mamma ? Ora come ora va malissimo . Ti hanno comprato lhiphone che tanto volevi?e se si di che colore è quale modello ? Con Sara? Come va ? Mo non ci parliamo più io sto ancora un pochino male però sono sicura che mi passerà , miraccomando se sei tornata a parlare con lei SMETTILA ti farà ancora male ricordati cosa ti ha fatto prima tutte le volte che ti sentivi sola per colpa tua ... con le ragazze di zanfretta di bisushui ( irene nicole chiara karolina Omar RENATINO Francesco aurora) come va ? Avete riallacciare i rapporti?

Non fumi vero ?

Quando è stat la mia sbronza se c'è lhai avuta 

Fino a che ora i tuoi ri lasciano fuori ?

E a scuola come va i voti ? Ora io ho la media del 6.4 dai ci sta voglio migliorare 

Con lo zio e la palestra box hai continuato ? 

HAI CONTINUATO AD ALLENARTI? se è NO muovitiiiiiii che lo devi fare solo per te. E niente ti voglio un mondo di bene spero che sia migliorata rispetto a prima e spero che sei felice un bacio e un abbraccio caloroso dalla te del passato . 

Oddio sono inquietante 

Scritta il 06 dic 2021 -> Ricevuta il 06 dic 2022 | 607 parole
06 dic 2021 -> 06 dic 2022 | 607 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su


Lettera n# 340
Scritta il 06 dic 2021

  Tempo trascorso: 364 giorni

Caro Francesco Paolo del futuro,

sto provando a buttare giù due parole per questa lettera e mi sento molto emozionato. Non so da dove iniziare, vorrei esaminare per bene il momento che sto passando adesso, tutto quello che provo..

L'esigenza che sento più forte è parlare della mia situazione amorosa/sentimentale. A metà Ottobre 2021 con Silvia ci siamo lasciati. Sentivo già da un po' che lei non fosse abbrastanza coinvolta. Ora che sono passati 2 mesi sento ogni tanto la sua mancanza, ma non so se quello che sento è mancanza di lei o mancanza di qualcuno vicino. Penso che vorrei chiamarla, sentirla, per non comportarci da totali sconosciuti, ma poi penso che lo farei solo per solitudine. Non so cosa ne uscirà fuori... Ho ogni tanto paura di non trovare nessuna..

Come persona negli ultimi tempi sei molto cambiato, evoluto. Come sempre d'altronde...

Oggi hai avuto la conferma che potrai andare ad abitare nella casa di Quarto Miglio, per cui ho fatto un'offerta... chissà come sarà vivere da solo, chissà come sarà spendere una cifra importante e vivere per la prima volta in un punto distaccato dal "centro". Hai tante emozioni, tutte positive. Non vedi l'ora di fare questo passo. Dal punto di vista lavorativo, a metà Marzo hai iniziato questo nuovo lavoro presso ALD, lasciando Poste Italiane. Quanto hai sognato questo passo Francesco, e ora lo hai ottenuto, BRAVO! Ti sta regalando tante emozioni e tanta crescita, come immaginavi (anzi, anche un po' di più)

Hai iniziato un nuovo sport, Kayak, che ti sta regalando finalmente il rapporto con l'acqua che tanto hai desiderato e pensato negli anni. Ti sta divertendo, vedremo come sarà nel prosieguo.

Sulle amicizie e sui rapporti, beh ora ti senti un po' solo. Dondoli tra la voglia di far cose, conoscere gente, star fuori e la consapevolezza che forse non è quello di cui hai bisogno. Nei momenti di solitudine, cerchi di circondarti di persone e trovare appigli.

Hai tanta speranza e voglia per il tuo futuro Francesco, hai voglia di far crescere la tua persona, di maturare, ma anche di poter condividere te stesso con qualcuno che ami, per cui valga la pena fare quello sforzo in più.

Beh, ogni volta che esamini cosa è successo in 1 anno, ne escono delle belle! Vediamo ora come andrà...

Sii sempre forte e non dimenticare mai te stesso e la tua voglia di sorridere al mondo e di vivertelo.

A presto :-) 

Scritta il 06 dic 2021 -> Ricevuta il 06 dic 2022 | 424 parole
06 dic 2021 -> 06 dic 2022 | 424 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su


Lettera n# 339
Scritta il 06 set 2022

  Tempo trascorso: 90 giorni

Cara Viola del futuro,

come stai?

ti scrivo questa lettera perché in questo preciso momento non sei proprio felicissima; hai mille paranoie in testa e mille paure. Vorrei sapere come sei ora che leggi invece.

Ti chiederai che succede Viola? Che problema hai? Te lo spiego subito. Hai iniziato a prendere questa benedetta pillola a maggio con tantissime paure ed eccoci qua. Ora hai realizzato che se vuoi combattere una delle tue insicurezze più grandi, laltra peggiorerà e non sai che fare. Laltra di cui parlo è il seno e so che lo sai già. Hai lavorato tanto per arrivare ad un punto in cui non odiassi qualsiasi vestito addosso a te per colpa di questa tua insicurezza ma ora ti sembra tutto inutile e ti sei preparata un te verde con zenzero perché credi ad internet. In questo momento se potessi smetterei di prendere la pillola perché vedermi e sentirmi grossa fa schifo e soprattutto rivedere le foto di quando mi sentivo più in forma fa male, ti sei sentita non a tuo agio tutta lestate lo so e ora che hai ripreso allenamento di danza sei una pasqua perché ti vuoi sentire bella. Il tuo problema è proprio questo: non ti senti bella; so che allo sai ma finché non ti sentirai bella tu nessuno ti vedrà in quel modo. Come ti vedi si riflette molto fuori. E so anche che ci provi tanto a sentirti bella, ti sistemi ti trucchi ti impegni ma tanto poi troverai sempre una cosa che non ti piace. O magari esci di casa sentendoti carina ma poi in tre due uno ti guardi attorno e so che vorresti sparire. Cambieresti qualsiasi cosa di te e mi dispiace di questo; vorrei lavorarci tanto su questo aspetto e spero vivamente che tu, Viola del futuro, ci sia riuscita. Spero che guardandoti allo specchio tu ora veda tutto il bello del mondo e non una faccia piena di brufoli giganti e rossa, dei capelli che ti fanno un po tristezza, un corpo che è tutto tranne quello che vorresti. Lo spero vivamente, così come spero che tu abbia smesso di piangere per cose inutili e che tu sia veramente felice e ti goda questa gioia (che non deve essere una gioia di un giorno o di un momento ma un qualcosa più duraturo). Io ti scrivo questo ora perché è un mio obiettivo e spero che mentre lèggerai queste parole tu possa dire Viola di Settembre ti ho reso fiera di me. Vorrei solamente sentirmi a mio agio con me stessa e bella, se non lo faccio credo non starò a mio agio in nessuna situazione e tenderò solo a compararmi e rinchiudermi in casa piangendo tutta la notte.

Bene basta, ora mi bevo questa inutile tisana e mi obbligo a dormire (spero tu non abbia più problemi in questo).

Spero di essere riuscita ad amarmi e apprezzarmi,

un abbraccio

la te del passato <3

Scritta il 06 set 2022 -> Ricevuta il 06 dic 2022 | 506 parole
06 set 2022 -> 06 dic 2022 | 506 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su



Lettera n# 338
Scritta il 05 dic 2021

  Tempo trascorso: 365 giorni

Cara Roberta, 

è la te dei quasi 18 a scriverti, 30 giorni prima. Ansiosa, carica e felice per raggiungere questo traguardo della tua vita, raggiunto con persone con cui avresti sempre sperato di farlo e altrettante che ormai neanche ti considerano più. Sono fiera di quello che sei diventata, studentessa, lavoratrice, semplicemente donna. Ricordati che sei forte, che ne hai passate tante. Hai dato tutto a persone che meritavano meno di zero e sei stata ricompensata con mesi e mesi di dolore e delusioni. Non sei sola, e non lo sarai mai, hai accanto a te una famiglia bellissima e quei pochi ma buoni amici che valgono come fossero cento. Ma sopratutto hai e avrai te stessa, fino alla fine. Hai fatto molti errori, ferito inconsapevolmente e senza volerlo persone che non lo meritavano. Sei una gran stronza. Ma nonostante questo hai un cuore grande, grandissimo. Hai tanti sogni, tanti progetti, e ti auguro di riuscire a raggiungerli tutti. Spero che a questora avrai già realizzato uno dei tuoi sogni più grandi e che quindi tu stia leggendo questa lettera dalla città eterna. Spero che tu stia capendo di più te stessa e la tua mente con queste lezioni di psicologiase così non dovesse essere, ricorda di non abbatterti MAI e di rialzarti sempre col sorriso, quel sorriso bellissimo che non hai mai perso. Spero che tu abbia trovato persone vere, persone che farebbero di tutto per te come tu faresti per loro. Spero che tu sia felice, spensierata e che ti stia godendo gli anni più belli della tua vita! Ti auguro tutto, le stelle, il cielo. Ti amo tanto e non permetterò mai più che qualcuno ti faccia soffrire o ti metta i piedi in testa, perché tu vali molto di più. Sei una perla rara e non scordare mai queste parole, te lo dice te stessa. In bocca a lupo per tutto, sei unanima speciale e puoi essere ciò che desideri. Con amore, te stessa . 

Scritta il 05 dic 2021 -> Ricevuta il 05 dic 2022 | 349 parole
05 dic 2021 -> 05 dic 2022 | 349 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su


Lettera n# 337
Scritta il 04 set 2022

  Tempo trascorso: 90 giorni

hey scema sono sempre io d'altronde solo io ti scrivo le lettere, oggi è il 4 settembre e come al tuo solito o meglio dire nostro solito, stiamo facendo ricerche su come migliorare il nostro corpo. Spero tanto che tu sia dimagrita e ottenuto il corpo che volevamo. Come sono i nuovi compagni ti ricordi la sera del 3 settembre? Eri appena tornata a casa, eri uscita con la tua migliore amica, a proposito lei come sta? Dimmi ti prego che siete ancora amiche... Quella sera è stata fantastica è da tanto che non uscivi date le circostanze, solo che però non appena ti eri distesa nel letto, i pensieri hanno dato vita alle paranoie che da tanto non avevi, ti eri chiesti se saresti risultata simpatica ai tuoi compagni di classe e se ti avessero accettato nonostante il carattere difficile che hai. Spero che qualcuno ti abbia chiesto come stai e in tal caso hai detto la verità? non so se te lo ricordi ma stiamo passando davvero un brutto periodo nessuno ci ha chiesto come stiamo dopo la morte di zio, hanno detto tutti sono qui se ti serve qualcosa ma è come se si fossero volatilizzati. continuo a sentirlo e tu? Lo senti ancora il pianto di mamma del 29 agosto dopo la chiamata dell'ospedale? A proposito come sta? Spero tanto che si sia ripresa, mi distrugge vederla così, non so che fare. Oggi ti sei pesata ricordi? non appena mamma ti disse che pesavi più di quanto tu immaginassi è stato bruttissimo, mi sono davvero delusa mi ero promessa di non superare i 48 kg ed io che ho fatto? Come mi manca certe volte è come se lo sentissi, è come se sentissi il suo respiro, i suoi passi. Mi sento così in colpa, in quel mese ci eravamo sentiti poco e niente, farei di tutto per ritornare a quei tempi di quando eravamo tutti felici e tutti stavamo bene. Concludo questa lettera con il dire spero tanto che tu sia cambiata sia fisicamente che caratterialmente. E per infine come stai? 

baci dalla te di settembre del 2022

Scritta il 04 set 2022 -> Ricevuta il 04 dic 2022 | 360 parole
04 set 2022 -> 04 dic 2022 | 360 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su


Lettera n# 336
Scritta il 03 dic 2021

  Tempo trascorso: 364 giorni

Caro me del futuro,

Ti scrivo questa lettera con la speranza di un miglioramento. Sono stanca, siamo stanchi, la pandemia di COVID-19 ha gradualmente portato via quella felicità, lo scintillio nei loro occhi e il sorriso che hanno sempre elogiato. Spero che in futuro i frutti di quello che ho deciso di fare ora siano stati buoni: sono tornata a scrivere, pensando a libri e storie inimmaginabili!  Il colorato mondo che ci siamo inventati nella testa da bambini di oggi prende un po' di forma: spero che quando leggerai questo, in futuro, questo mondo sarà reale!

Stiamo bene lì in futuro? Siamo ancora migliori amici di Franciele? Nostro fratello è ancora il nostro più grande confidente e siamo ancora vicini?  Usciamo ancora con quel ragazzo che ha suscitato così tante cose buone e cattive in noi? Spero che tu abbia imparato a prendere le decisioni che devi prendere e ad allontanarti da coloro da cui devi allontanarti.

Sto scrivendo questa lettera ascoltando l'acquerello di Toquinho e, la ricordi? La prima volta che l'abbiamo sentito è stato in quarta elementare, in quel recital in cui suonavamo l'ombrello. È stato lì che abbiamo iniziato ad innamorarci del teatro musicale, ricordi? Spero che in futuro abbiamo perso la vergogna e realizzato il nostro sogno più grande: ballare in un musical, anche se piccolo, giusto?

Oh! Prima che mi dimentichi, ho una richiesta, la faccio! Se sei ancora ferito dalla persona che ti ha ferito nel 2018, perdonala e perdona te stesso! Penso che siamo abbastanza maturi per questo.

Spero che tu stia bene e che miglioriamo!

Con amore,

Io dal passato.

19, settembre di 2021

Scritta il 03 dic 2021 -> Ricevuta il 03 dic 2022 | 631 parole
03 dic 2021 -> 03 dic 2022 | 631 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su



Lettera n# 335
Scritta il 03 dic 2021

  Tempo trascorso: 364 giorni

Cara Noemi, sono io.. è il 3 dicembre 2021 e ho 23 anni, ti scrivo perché mi sento un po' sola. Ho iniziato la Jac da due mesi, ho conosciuto un po' di persone interessanti e sto facendo un percorso di crescita personale e ricostruzione della personalità dopo Alessia. Amo le donne però ogni tanto è frustrante il fatto che non ti ricambiano perché sei donna.. "se fossi lesbica/bisex ci starei con te, però sai, purtroppo mi piace il cazzo" - Cit costante. Momento sfogo finito. Mi auguro che la tua vita vada meglio, che tu sia riuscita a concretizzare o realizzare qualche nostro obiettivo e che vivi la vita con gioia, apprezzando ogni momento ed ogni giorno. Spero che tu ci voglia un po' bene rispetto a quanto me ne voglio io ora. Spero che tu sia riuscita ad essere meno autocritica e più "egoista" in qualche occasione. 

-Con amore, tua Noemi

Scritta il 03 dic 2021 -> Ricevuta il 03 dic 2022 | 216 parole
03 dic 2021 -> 03 dic 2022 | 216 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su


Lettera n# 334
Scritta il 02 dic 2021

  Tempo trascorso: 364 giorni

caro Emanuele, chissà se ti arriverà sta cazzo di lettera che ne ho scritte troppe l'anno scorso ma comunque ceh sarà veloce e indolore. comunque senti devo dirti una cosa che probabilmente ricorderai, ieri 1 dicembre hai vinto la nnn e proprio ieri hai fatto una mega sorpresa ad angelica che cazzo quanto la amaviiiii, porca troia eri proprio preso cazzo. Thomas scassa a il cazzo ogni 3 per 2 perché fanno coppietta sti 2 coglioni di merda. fanculo. comunque se non vai errando ti dovresti ricordare che l'hai portata al monte dei cappuccini a tornio e vi siete limonatiiiii cazzo, un sogno che si è realizzato merda. puoi morire dicendo a Dio che hai conosciuto la felicità e che finalmente puoi essere fiero di te stesso cazzo. merda quanto la amavi ceh, vederla con Thomas fare coppietta ti distrugge a il cuore in 1000000000 pezzi e ogni volta cercavi di far finta che non era nulla, cazzo eri disperato, ti sentivi di merda e se la ami ancora beh ti capisco e mi spiace perché boh è una roba che ti ammazza dentro, cazzo cosa potevi fare, dirgli di no? ceh ti veniva da piangere, avevi il timore che potesse captare qualcosa di brutto e andavi avanti fingendo che andava tutto bene. ma come cazzo facevi, ti ricordi il dolore? beh io lo sto vivendo proprio ora, sono li sdraiati, poi si sentiva con quel Simone con il quale scopava ogni 3 per 2, e poi vogliamo parlare delle serate in discoteca? arrivava il lunedì dicendoti che si era fatta 100000 tipi. cosa puoi pensare. eppure la sorpresa era fatta e sembrava tutto magnifico dopo quella, pensavi che sarebbe cambiato qualcosa, ma che merda sinceramente. volevi farla finita, ma con che forza? cazzo la amavi. e fumavi sperando che potesse finire al più presto questo terribile incubo. non mentire a te stesso, la amavi più della tua stessa vita, avresti donato ogni singolo organo esistente nel tuo cazzo di corpo e nonostante tutto lei non ricambiava e ti chiedevi allora, che senso ha? non lo sai e forse dovresti farla finita, incazzarti una volta per tutte così da chiudere la farsa. e quando eri con lei fingevi e fingevi inutilmente, volevi non essere più amico di tutti e 2 perché sapevi che Thomas poteva rimpiazzati e che molto probabilmente lo aveva già fatto, ascoltavi la sua stessa musica ed eri terrorizzato dalla idea che non potessi farcela, eppure ogni volta che le parlavi era un colpo al cuore e ti faceva un male cane. non provavi più sentimenti se non dolore, e non ti aprivi più con nessuno, comunque ora vado e nulla, speriamo in bene? non si sa

Scritta il 02 dic 2021 -> Ricevuta il 02 dic 2022 | 441 parole
02 dic 2021 -> 02 dic 2022 | 441 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su


Lettera n# 333
Scritta il 02 dic 2021

  Tempo trascorso: 364 giorni

Ciao pippo,come va?spero bene,come ti trovi con i nuovi compagni della galcianese? giochi bene?a scuola come va?,so che ti manca ancora paperino ma tranquillo il paperino è casa tua,tutto quello che ho da dirti è che spero tu abbia trovato una fidanzata che a calcio vada tutto bene e anche a scuola,la cosa più importante è che tu stia bene e i rapporti con disa,aldro e ali siano ancora belli.Ciao pippo.

Non mollare mai(FGSP)

Scritta il 02 dic 2021 -> Ricevuta il 02 dic 2022 | 85 parole
02 dic 2021 -> 02 dic 2022 | 85 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su



Lettera n# 332
Scritta il 31 mag 2022

  Tempo trascorso: 183 giorni

Cara me del futuro, ormai mancano praticamente 5 giorni alla fine di quest'anno scolastico e non ne posso davvero più, sono riuscita a non avere materie sotto (apparte per animali che ho un 5,9 di media e che spero vivamente mi metta 6 perché sennò si trova la macchina rigata :)), anche perché quest'estate me la voglio vivere al meglio. Ho già deciso di andare a lavorare giù dalla zia Grazia, spero soltanto che le cugine non mi rovinino la permanenza lì anche perché potrebbero ritrovarsi fuori da una finestra in un nano secondo, in più abbiamo già prenotato i SUPER biglietti per il treno per andare a Ischia 2 settimane (precisamente dal 12 Luglio fino al 27 Luglio) con Sabbio, Mimo e Giulia e sinceramente non vedo l'ora!! In questo fine settimana ho avuto il piacere di conoscere i clan del Loreggia e del Camposampiero (sinceramente riescono abbastanza a farti sentire a tuo agio però se la tirano un poco) con i quali trascorrerò dal 6/7 Agosto fino al 12 Agosto una Mega Route composta da ben 55 membri, panico totale perché dovremmo pensare con la pattuglia contenuti cosa fare in quei giorni. PENSO basti così come impegni già prefissati. Per non dimenticare che avrò sicuramente voglia di vedermi con Andrea, che sì ormai siamo da 7 mesi insieme (facciamo il 7ettimo il 5 di Giugno e oggi siamo il 31 di Maggio) e spero continui, anche se non sembra, abbiamo molte cose in comune e ci capiamo al volo; oggi è venuto a farmi visita e mi ha portato una bella cassettina di ciliegie (mi aspettavo delle piante per l'erbario, non delle ciliegie ma sì è stato carino da parte sua). Come ultima informazione scolastica vorrei ricordarti quanto sei piena in questo momento di verifiche, non da recupero eh (anche se in realtà, tra me e te, sappiamo benissimo che te la stai chillando e che fin ora, apparte animali con un 5, ti è andata alla grande), in più quello strombolo di Tambè ci ha chiesto di fare un erbario che secondo me, parere personale eh, dopo alla fine se li vorrà fumare tutti. Con i miei cari va ancora bene, nonna Ceci ha passato bene il periodo di mancanza d'ossigeno e con le amicizie NI: Lelli non mi da più lo stesso felling di presenza e di voglia di essere di nuovo come prima, Luca mi giudica quando dice di non giudicare nessuno e poi sono incazzata nera con Matteo che va a credere subito quello che li viene detto, in più sta dimagrendo per farsi una bella immagine e per farsi piacere dagli altri (proprio da bambino, si anche io sto cambiando e dimagrendo, ma non di sicuro per farmi piacere dagli altri) e quindi sì lo ignoro e ignorerò per sempre perché è quello che si merita. Musetto e Minù stanno benissimo ora sono diventati autonomi vanno dentro e fuori casa, in terrazza e nell'orto non chissà dove ma è già un bell'inizio, e non serve che li prenda più in braccio per andare a casetta perché si sono abituati ad andarci da soli ormai sono arrivati ad un anno d'età e stanno facendo parte della famiglia, anche se perdono una quantità sovraumana di peli anche papà sta cominciando ad amarli. Con la nonna Bruna non ho più un bel rapporto ogni cambiamento fisico che vede nelle persone e su di me deve giudicare come se conoscesse tutto di tutti, ormai ho imparato a non risponderle alle sue frecciatine del tipo: ".. no ma sai non trattenerti dal mangiare che vai benissimo così come sei ...." e poi riguardo a una mia zia ".. sono sconvolta ha messo su 5 chili e adesso è diventata più rotonda di prima ...", MA FAMMI UN FAVORE VA! Per il resto va tutto bene, cerco sempre di dare del mio meglio e a chi non ne merita, non merita pure me stessa quindi chiudo tutti i ponti al primo senso e devo imparare a non farmi mettere in mezzo ai problemi degli altri, quando risolverò i miei sarò già più che apposto. Bene con questo concludo perché mi sono presa bene nel scrivere e ho quasi finito lo spazio. AAAAAAAAAHHHHHHHHHHHH roba importantissima!!! Ormai Elena ha ben 28 anni e sta praticamente trasferendosi fuori casa, la sua camera è un po' a soqquadro dato gli spostamenti, non vedo l'ora di andarla a trovare nella sua nuova casa e magari vederla anche fare i suoi lavoretti come tenere i bambini di un asilo privato (aperto per i genitori che non hanno voluto avere a che fare con opposizioni da parte della scuola riguardo al vaccino), anche se penso che di questo passo non servirà più il loro asilo: ormai e per fortuna il covid sta andando a sciamare, nessuno ne ha più paura, sta per avviarsi la nuova campagna per la 4 vaccinazione anche se non è obbligatori per chi non deve andare a lavorere come mamma e papà.... a proposito mamma non lavora più all'asilo di Salvarosa, fa lavoretti qua e là e non è praticamente più a casa :( . Però si va avanti. Ci risentiremo me del futuro, adesso cerco di mandarti questa lettera dopo l'estate e subito dopo il diciottesimo, così almeno ti faccio un regalo da parte mia, e non hai una scusa per spendere soldi e comprarti un regalo vero XD, divertiti un MONDO. Ciao Bellissima, ti voglio un mondo di bene così come sei, non preoccuparti, migliorati ma non farne un'ossessione ti vogliono bene già così come sei. Ciao, ciao <3

31/05/2022     22:30

Scritta il 31 mag 2022 -> Ricevuta il 01 dic 2022 | 901 parole
31 mag 2022 -> 01 dic 2022 | 901 parole

Loading...
0
0
0
0

Condividi su


Scopri le altre lettere!

Questo sito utilizza i cookie. Va bene